venerdì 10 febbraio 2012

Lana del Rey: successo e mistero



Elizabeth Grant, cantante newyorkese, conosciuta ai più come Lana del Rey. E' divenuta famosa grazie al singolo Video games, che le è valso un contratto discografico e molta popolarità. E pensate che tutto è nato da un video pubblicato su youtube.

Mentre Video games viene nominata miglior canzone dalla rivista Pitchfork. Ora a distanza di qualche mese, ecco il secondo singolo, Born to die: anche questo è un pezzo che sta andando bene.

Però qualche giorno fa ecco una dichiarazione in cui l'artista annuncia che questo potrebbe essere il suo ultimo disco: difatti lei ha detto che non ci saranno nuove canzoni perché ritiene di aver già dato tutto. Ma come, una carriera di un'artista che sembra così promettente, già finisce? Inoltre oggi leggo che il tour, di 30 date in location piccole, è stato annullato. Qualcuno vocifera che non è mai stato programmato un tour.

Cresce il mistero su questa ragazza. Secondo me è una trovata pubblicitaria, ormai in questo mondo è vitale far parlare di sé, creare un personaggio e farsi notare. Magari poi quella musicale è solo una parentesi e che il vero obiettivo dell'artista sia sfondare in altri ambiti, tipo recitazione.

Insomma, non so dove si voglia andare a parlare, intanto però si sta parlando di lei, pure io lo sto facendo. Missione compiuta, se la missione era farsi notare.

4 commenti:

  1. magari è rebecca black rifatta :P

    RispondiElimina
  2. Ho sentito Video Games e francamente non capisco perché sia piaciuta così tanto, per quanto l'abbia trovata orecchiabile.

    RispondiElimina
  3. Boh, forse per la voce e per il tono di voce particolare, molto basso. O forse solo per l'orecchiabilità.

    RispondiElimina

Articoli correlati